: :inin Kyiv (EET)

Priorità italiane dopo 70 anni di Nato


In: Documenti IAIPriorità italiane dopo 70 anni di NatoIssue: 19|16Con la fine della Guerra Fredda, la Nato ha avviato un processo, ad oggi ancora in corso, di ridefinizione del proprio approccio strategico, affiancando a deterrenza e difesa collettiva nuove funzioni e capacità, dalla gestione di crisi alla sicurezza cooperativa, volte a “proiettare stabilità” al di là dei suoi confini e ad affrontare più adeguatamente le minacce emergenti del mondo post-bipolare. In tale contesto l’Italia può contribuire alla formulazione di una strategia transatlantica in grado tanto di coniugare deterrenza e dialogo nei confronti dell’assertività russa sul fianco orientale, quanto di costituire …read more

Source:: Istituto Affari Internazionali

UaPositon

UaPositon

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!